spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Banner News

Alla Sezione di Catania dell’Istituto è stato conferito il riconoscimento nazionale per aver contribuito allo sviluppo della Protezione Civile nel Paese, dandone un’immagine di prestigio e operosità

L’Osservatorio Etneo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (OE-INGV) è stato insignito del Premio Nazionale “Giuseppe Zamberletti”.

Il riconoscimento, alla sua prima edizione, è stato consegnato al Direttore dell’Osservatorio Etneo, Stefano Branca, nel corso del Convegno “Eventi estremi e protezione civile: dalla conoscenza dei rischi alla prevenzione”, tenutosi lo scorso sabato 23 ottobre a Linguaglossa (CT).

“Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo prestigioso premio”, ha commentato il Direttore Branca. “Per la Sezione di Catania, il 2021 è stato un anno molto impegnativo, con l’intensa fase eruttiva dell’Etna e, negli ultimi mesi, con l’attività vulcanica di Stromboli e Vulcano”.

Il Premio Zamberletti è stato assegnato all’Osservatorio Etneo di Catania ‘per i meriti acquisiti nell’esercizio della propria professione e per avere con la sua opera contribuito allo sviluppo della Protezione Civile in Italia, dando di essa un’immagine di operosità e di prestigio’.

“I colleghi dell’Osservatorio Etneo”, prosegue Stefano Branca, “hanno gestito e stanno gestendo i fenomeni che interessano Etna, Stromboli e Vulcano in maniera egregia dal punto di vista tecnico, tecnologico, scientifico e gestionale, portando avanti un’attività in continuità con lo spirito che contraddistingue la mission della nostra Sezione da oltre cinquant’anni, nata dall’illuminante progetto scientifico di Alfred Rittmann. Per questo, non posso che congratularmi con tutti loro per l’importante riconoscimento ottenuto insieme”.

Nelle parole del Presidente dell’INGV Carlo Doglioni si sottolineano le grandi competenze tecnico-scientifiche che il personale dell’Ente e dell’Osservatorio Etneo mettono a disposizione per accrescere le conoscenze dei vulcani italiani, enfatizzando lo spirito di servizio che tutti i ricercatori, tecnici e amministratori attuano ogni giorno con grande dedizione e senso civico per la salvaguardia della vita dei cittadini e dei loro beni. “Complimenti dunque all’Osservatorio Etneo per il riconoscimento e grazie soprattutto per il suo continuo e fondamentale contributo”, ha affermato il Presidente.

#ingv #ingvoperativosempre #osservatorioetneo #oe_ingv #zamberletti #premio #award #protezionecivile #prevenzione #rischiovulcanico #catania #sicilia #sicily #etna #stromboli #vulcano #rittmann 


The INGV Osservatorio Etneo awarded the Zamberletti Prize

The Catania Section of the Institute was awarded national prize for having contributed to the development of Civil Protection in the Country, giving it an image of prestige and industriousness

The Osservatorio Etneo of the Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (OE-INGV) was awarded the “Giuseppe Zamberletti” National Award.

The award, in its first edition, was given to the Director of the Osservatorio Etneo, Stefano Branca, during the conference “Extreme events and civil protection: from knowledge of risks to prevention”, held last Saturday 23 October in Linguaglossa (CT).

“We are proud to have received this prestigious award”, commented Director Branca. “For the Catania’s Section, 2021 was a very busy year, with the intense eruptive phase of Etna and, in recent months, with the volcanic activity of Stromboli and Vulcano”.

The Zamberletti Prize was awarded to the Osservatorio Etneo of Catania ‘for the merits acquired in the exercise of his profession and for having contributed with his work to the development of Civil Protection in Italy, giving it an image of industriousness and prestige’.

“The colleagues of the Osservatorio Etneo”, continues Stefano Branca, “have managed and are managing the phenomena concerning Etna, Stromboli and Vulcano in an excellent way from a technical, technological, scientific and managerial point of view, carrying out an activity in continuity with the spirit that has distinguished the mission of our Section for over fifty years, born from the illuminating scientific project of Alfred Rittmann. For this, I can only congratulate all of them for the important recognition obtained together”.

The words of the INGV’s President Carlo Doglioni underline the great technical-scientific skills that the staff of the Institute and of the Osservatorio Etneo make available to increase the knowledge of Italian volcanoes, emphasizing the spirit of service that all researchers, technicians and administrators carry out every day with great dedication and civic sense to safeguard the lives of citizens and their assets.

“Congratulations to the Osservatorio Etneo for the award and thanks above all for its continuous and fundamental contribution”, the President said.

NS 26202021 Osservatorio Etneo dell INGV insignito del Premio Zamberletti 1

NS 26202021 Osservatorio Etneo dell INGV insignito del Premio Zamberletti 1

Foto - L'Ing. Giovan Battista Cicchetti Marchegiani, Presidente dell'Istituto Nazionale Superiore Formazione Operativa Protezione Civile, consegna il premio, opera realizzata in esclusiva dallo scultore siciliano Domenico Zora, al direttore dell’Osservatorio Etneo.