spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Banner News

Nell’edizione 2022 i ricercatori dell’INGV si presentano con seminari, conferenze, laboratori, giochi, visite guidate e trekking scientifici

Torna la Notte Europea dei Ricercatori, l’iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005 per far incontrare i ricercatori con i cittadini e diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca.
Gli eventi comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti.
L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) propone anche quest’anno un programma ricco di appuntamenti sia in presenza che online eventi sparsi sul territorio, realizzati grazie ai Progetti Europei NET, SHARPER, SOCIETY, BRIGHT-NIGHT e STREETS.
Ecco gli appuntamenti proposti dall’INGV per avventurarsi alla scoperta delle Scienze della Terra.

Giovedì, 22 settembre 2022 | Bologna, Cortile di Palazzo d'Accursio
ore 17:00 | SOCIETY
Visita guidata -> BOLOGNA AL TEMPO DEL TERREMOTO
Uno dei caratteri meno noti della città di Bologna è l’essere soggetta a terremoti, come tutto il territorio nazionale, peraltro. La città non è, da questo punto di vista, il posto più pericoloso del Paese e nemmeno della Regione, ma diversi fattori fanno sì che il livello di rischio terremoto a Bologna sia piuttosto importante. Per questo è interessante ripercorrere la storia e le storie sismiche della città attraverso alcune tracce che ricordano gli episodi più importanti e ci aiutano a ricordare che con il terremoto dovremo fare i conti.
Consigliato: per tutti
Link

Venerdì, 23 settembre 2022 | Riomaggiore, Castello di Riomaggiore (SP)
ore 21:00 | NET
Seminario -> QUANTO È INQUINATO IL NOSTRO PIANETA?
È noto che le plastiche e soprattutto le microplastiche sono presenti in tutti gli ecosistemi del nostro pianeta. Fonte principale di immissione della plastica in mare sono le attività costiere e marittime e una gestione inefficiente dei rifiuti. Ma come possiamo studiare il problema e quali possono essere le soluzioni per arginarlo? A questa ed altre domande cercherà di rispondere questo seminario organizzato in collaborazione con il Gruppo Astronomia Digitale (GAD).
Consigliato: dai 14 anni
Link

Sabato, 24 settembre 2022 | Firenze, Osservatorio Ximeniano
ore 10:00 | BRIGHT-NIGHT
Visita guidata -> LO XIMENIANO E LA SUA STORIA
L’Osservatorio Ximeniano, o semplicemente “lo Ximeniano”, si trova a Firenze in un antico edificio in pieno centro storico, tra le Cappelle Medicee e la Cupola del Brunelleschi. Dalla sua fondazione nel 1756 ha operato nei settori dell’astronomia, meteorologia e sismologia, questi ultimi tuttora attivi. Conserva preziosi strumenti nel suo museo e una ricca biblioteca storico-scientifica, un affascinante percorso dove la storia della sismologia, della cartografia, dell’astronomia, della meteorologia e della radiotecnica si intrecciano alla storia della città di Firenze e della Toscana.
Consigliato: per tutti
Link

Martedì e Mercoledì, 27 e 28 settembre 2022 | Evento online
ore 10:00-12:00 | NET
Laboratorio online -> ALLA SCOPERTA DEL FONDO OCEANICO
L’attività si propone di ripercorrere la nascita e lo sviluppo delle teorie sull’interno della Terra che hanno portato alla formulazione della teoria della Tettonica delle Placche. Il racconto si propone di far emergere anche il contributo delle scienziate, la loro esperienza e il loro contributo scientifico in un mondo predominato dagli uomini. In particolare, si approfondirà il ruolo di Marie Tharp nella mappatura dei fondali oceanici. L’attività prevede una parte laboratoriale alla scoperta delle catene montuose, delle profonde trincee, dei monti sottomarini e delle vaste pianure presenti sul fondo degli oceani.
Consigliato: 14-17 anni
Link

Mercoledì, 28 settembre 2022 | Bologna, CostArena
ore 18:30 | SOCIETY
Aperitivo Scientifico -> COMUNICAZIONE
Come possono raccontare la ricerca, la scienza e il cambiamento climatico? Ciò che sta accadendo al nostro pianeta è anche una questione sociale e umana, e in questo incontro vedremo come comunicare l'emergenza ascoltando la voce di chi ha vissuto l’emergenza stessa. Con Sara Moraca (CNR-UniBO) faremo un viaggio intorno al mondo e scopriremo come le popolazioni di Alaska, Groenlandia, Asia centrale, Himalaya stiano cercando di trovare soluzioni al cambiamento climatico ed evidenzieremo l'importanza della comunicazione, non solo in termini di scienza, ma di vita vera. Emanuela Ercolani (INGV) ci parlerà delle strategie di comunicazione adottate durante la sequenza sismica dell’Emilia del 2012 e di come gli incontri pubblici abbiano creato spazi di discussione e di incontro per le comunità coinvolte. Infine, Barbara Saracino (UniBO), coordinatrice dell’Osservatorio Scienza Tecnologia e Società, ci illustrerà gli studi sui comportamenti e le opinioni dei cittadini italiani su questioni relative a scienza e tecnologia
Consigliato: dai 14 anni
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | L’Aquila, Gran Sasso Science Institute
ore 09:00 | SHARPER
Conferenza -> UN PIANETA VIVENTE: IMMAGINI SATELLITARI A CONFRONTO RIVELANO COSA SUCCEDE DURANTE I TERREMOTI
Molti terremoti su terraferma producono una deformazione superficiale impercettibile per l’uomo ma “visibile” e misurabile tramite l’interferometria radar differenziale (DInSAR), una tecnica che consiste nel confronto di due immagini della stessa area, ottenute prima e subito dopo il fenomeno che si intende indagare, e nella sistematica rilevazione e mappatura delle differenze. Vedremo come, grazie ai dati ricavati, è possibile da un lato esplorare le caratteristiche generali e di dettaglio della sorgente sismica, dall’altro capire come il ripetersi di forti terremoti plasmi il paesaggio attraverso il tempo geologico. Prenderemo in esame proprio il terremoto de L’Aquila, uno dei più studiati con l’impiego dell’interferometria radar, in un viaggio alla scoperta delle trasformazioni del nostro territorio.
Consigliato: dai 14 anni
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | L'Aquila, Sala Ipogea - Palazzo dell'Emiciclo (Via Michele Iacobucci, 4)
ore 11:00 | SHARPER
Conferenza -> LA SCIENZA DEL RISCHIO TRA DISASTRI IN-NATURALI E (IM)PREVEDIBILI CATASTROFI
Molti fenomeni naturali estremi (tempeste di pioggia e vento, periodi di prolungata siccità, terremoti, ecc.) possono generare disastri che, in maniera impropria, vengono a loro volta definiti spesso naturali, e in buona parte imprevedibili. Ma è davvero così? E come possiamo allora ridurre il rischio di catastrofi, più o meno annunciate, limitando i danni alle persone e alle cose? Il seminario vuole rispondere a queste basilari domande, descrivendo come la scienza del rischio affronta oggi le crescenti sfide in tal senso, legate anche e in particolare ai cambiamenti climatici.
Consigliato: Classi III Scuola secondaria di I grado + Biennio Scuola secondaria di II grado.
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Evento online
ore 11:00 | SHARPER
Conferenza -> IL RISCHIO VULCANICO IN ITALIA: PERCHÉ È IL PIÙ ALTO AL MONDO
L’Italia è uno dei primi Paesi al mondo per numero di abitanti esposti a rischio vulcanico, anche perché le aree a ridosso dei vulcani attivi sono tutte densamente popolate. Poiché è impossibile impedire che un’eruzione avvenga, per garantire la sicurezza di tali aree diventa fondamentale riuscire a stimare quantitativamente il livello di rischio che li caratterizza. Per farlo è necessario familiarizzare con le diverse grandezze che entrano in gioco in tale stima: analizzeremo insieme la pericolosità del singolo vulcano, l’esposizione della popolazione e degli edifici, e infine la vulnerabilità di questi ultimi, delle infrastrutture e delle lifelines delle aree potenzialmente colpite da un’eruzione.
Consigliato: dai 14 anni
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Evento online
ore 11:00 | SHARPER
Conferenza -> SPACE WEATHER E SATELLITI: QUANDO PERICOLOSITÀ E OPPORTUNITÀ SI INCONTRANO
I fenomeni di meteorologia spaziale sono tra gli eventi più energetici che avvengono nel nostro sistema solare e che hanno effetti sulla Terra, rappresentando uno dei rischi naturali che mettono a repentaglio le tecnologie su cui la nostra società sempre di più fa affidamento. Tra di esse, quelle che si basano sul posizionamento satellitare fornito dai Global Navigation Satellite Systems (GNSS) sono tra le più critiche perché il loro eventuale malfunzionamento impatta su settori cruciali quali la navigazione (aerea, marina e terrestre) e l’agricoltura di precisione. Insieme analizzeremo in che modo questi fenomeni metereologici mettono a rischio il sistema GNSS, ma allo stesso tempo forniscono dati essenziali per lo sviluppo di modelli e algoritmi utili al miglioramento delle conoscenze sullo spazio circumterrestre.
Consigliato: dai 14 anni
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Pisa, Palazzo Gambacorti
ore 15:00 | BRIGHT-NIGHT
Trekking scientifico -> GEOCAMMINATA, A SPASSO PER PISA CON GLI OCCHI DEL GEOLOGO
Da Palazzo Gambacorti fino alla Chiesa di San Frediano, passando per Santa Maria della Spina e Piazza dei Miracoli, per illustrare la storia geologica del territorio pisano. Calcari con selce, marmi, brecce, quarziti e arenarie utilizzati per costruire e rivestire questi monumenti, provengono dai Monti Pisani e dai Monti d’oltre Serchio. Queste “pietre” coprono circa 300 milioni di anni durante i quali le forze della tettonica delle placche hanno separato e riavvicinato continenti, trasformando mari e oceani in montagne.
Consigliato: per tutti
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | L'Aquila, Piazza Duomo
ore 16:00 | SHARPER
Conferenza -> RISCHIATUTTO – QUANTO SEI DISPOSTO A RISCHIARE?
Percorsi interattivi, quiz e giochi educativi per approfondire temi quali terremoti, dissesti idrogeologici, cambiamenti climatici e relativi disastri.
Partecipa al quiz e prova a vincere un gadget anche tu!
Consigliato: Adulti e bambini dai 3 anni.
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Pisa, Piazza Dante Alighieri
ore 16:00 | BRIGHT-NIGHT
Esposizione -> GUARDA COME… VIBRA
I terremoti avvenuti in Italia e nel mondo ci hanno insegnato che un’informazione precisa e rapida sulla localizzazione dell’epicentro e sulla magnitudo dell’evento sismico sono indispensabili per aiutarci a conoscere meglio com’è fatto l’interno del nostro pianeta e i rischi a cui siamo esposti. Durante l’esposizione verranno proposte attività didattiche interattive e saranno mostrati alcuni degli strumenti principali utilizzati dall’INGV per svolgere le attività di monitoraggio sismico. I partecipanti potranno scatenare e vedere in diretta il proprio “terremoto personale”!
Consigliato: per tutti
Link
---------
Esposizione -> COME FUNZIONANO I VULCANI?
Si comincia osservando l’eruzione (non troppo da vicino!!), poi si raccoglie il materiale eruttato e in laboratorio se ne analizzano le caratteristiche. Con l’utilizzo di diversi strumenti, come il microscopio, si ottengono informazioni sulla composizione e le caratteristiche interne del magma. Infine, si mettono insieme questi risultati e, con l’aiuto del computer, si realizza una eruzione virtuale. Il nostro è un lavoro di squadra per capire come e perché si è formato il magma e come e quanto tempo prima è risalito in superficie dando luogo a spettacolari eruzioni.
Consigliato: per tutti
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | L’Aquila, Piazza del Duomo
ore 16:00-23:30 | SHARPER
Open labs -> INGV EXPERIENCES
Bambini e ragazzi saranno coinvolti in vari esperimenti alla scoperta di terremoti e vulcani.
Consigliato: dai 6 anni
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Roma, Parco Talenti
ore 16:30 | NET
Trekking scientifico -> LA GEOLOGIA DEL PARCO TALENTI
Una breve passeggiata geologica sulla cima della collina che domina il Parco Talenti, da dove potremo osservare diversi elementi che caratterizzano la geologia e la geomorfologia del paesaggio romano. Questi saranno lo spunto per raccontare come la “Città Eterna” sia sorta in un territorio plasmato dall’attività dei grandi vulcani che la circondano e dai corsi d’acqua che lo percorrono, in interazione con i processi tettonici che hanno portato al sollevamento della catena appenninica e alle variazioni climatiche avvenute nell’ultimo mezzo milione di anni. Tutti questi elementi hanno contribuito a creare un paesaggio unico e ricco di risorse naturali. Saremo accompagnati da un geologo, ricercatore dell’INGV che ci racconterà questa storia lunga milioni di anni.
Consigliato: per tutti
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Grottaminarda (AV), Castello d’Aquino
ore 17:00-24:00 | NET
Proiezione -> IL 23 NOVEMBRE 1980 IERI E OGGI
L’evento ad invito inizia con la proiezione di un docufilm della RAI introdotto dall’autrice Alessandra Rossi, cui seguiranno interventi sul tema e una discussione finale. Il percorso divulgativo rivolto alla cittadinanza prevede l’installazione di una pannellistica e di exhibit e sarà finalizzato ad aumentare la conoscenza dei terremoti e la percezione del rischio sismico. Dalle 20:00 alle 24:00 sarà aperto il percorso divulgativo “Fate Prima”.
Consigliato: dai 7 anni
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Napoli, Osservatorio Astronomico di Capodimonte
ore 18:00-24:00 | STREETS
Exhibition -> IL MESTIERE DEL VULCANOLOGO
Cosa fa un vulcanologo? Come si studiano e si sorvegliano i vulcani? Cosa bisogna conoscere? L’esposizione dell’Osservatorio Vesuviano curerà questi aspetti, illustrati con pannelli, materiali e dimostrazioni scientifiche.
Consigliato: per tutti
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Bologna, Piazza Lucio Dalla
ore 18:00-24:00 | SOCIETY
Giochi -> TERRAE MOTUS, UN PIANETA IN MOVIMENTO
Il nostro pianeta non sta mai fermo. Le zolle tettoniche si muovono continuamente, creando oceani e montagne, modificando continuamente il nostro pianeta e causando terremoti ed eruzioni vulcaniche. Ma come succede? Vieni a giocare con noi e mettiti alla prova con il nostro Quiz.
Consigliato: per tutti
Link
-------
ore 18:00-24:00 | SOCIETY
Giochi -> UN PIANETA ESPLOSIVO
Rocce vulcaniche e coriandoli, ketchup e petardi, tutto quel che serve per partire alla scoperta dei vulcani e delle loro eruzioni. Siete pronti?
Consigliato: per tutti
Link
-------
ore 18:00-24:00 | SOCIETY
Giochi -> IL MONDO VISTO DAI SATELLITI
Da quando esistono i satelliti possiamo guardare il nostro pianeta da una prospettiva nuova. Ma cosa guardano i satelliti che orbitano intorno alla Terra? Che informazioni raccolgono? E in che modo ci aiutano a capire meglio il pianeta su cui viviamo?
Consigliato: per tutti
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Museo Geofisico INGV di Rocca di Papa (RM)
ore 18:00 e 19:00 | NET
Visite guidate -> VIAGGIO AL CENTRO DELLA TERRA
Esploriamo l’interno della Terra per apprendere quello che conosciamo anche ripercorrendo l’affascinante percorso scientifico alla base di queste conoscenze; comprendere quali sono le dinamiche interne della Terra e i meccanismi che determinano il verificarsi di terremoti ed eruzioni vulcaniche e come questi fenomeni siano costantemente studiati e monitorati è fondamentale per essere preparati. La serata si chiuderà sul terrazzo del Museo con l’osservazione del cielo.
Consigliato: dai 7 anni
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Palermo, Campus Università
ore 18:30 | SHARPER
Open Lab -> VULCANI, TERREMOTI E CAMBIAMENTI CLIMATICI: COMPRENDERE E PRESERVARE IL PIANETA TERRA
I ricercatori dell’INGV descriveranno per mezzo di alcuni modelli, strumentazioni e video, gli argomenti di ricerca che li vedono direttamente coinvolti nello studio dei principali fenomeni attivi del pianeta Terra quali i terremoti, le eruzioni vulcaniche, il monitoraggio del mare e dell’atmosfera. Saranno a disposizione dei visitatori materiali informativi e verranno mostrati alcuni video sulla sismicità e sul vulcanismo con riprese subacquee e dai droni.
Consigliato: per tutti
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Roma, Città dell’Altra Economia
ore 18:30-23:00 | NET
Gioco quiz -> SALVINA E LE QUATTRO R: COSA FARÀ?
Una gara tra bambini muniti di smartphone che si sfideranno sui comportamenti sostenibili da adottare per la salvaguardia dell’ambiente progettato per favorire la scelta automatica delle buone pratiche ambientali in modo divertente, sarà un’occasione di incontro per riflettere insieme ai ricercatori sull’importanza delle nostre azioni per il rispetto del territorio e del pianeta, nostra Casa Comune.
Consigliato: 8-11 anni
Link
-------
ore 18:30-23:00 | NET
Esperimenti -> ESCAPE VOLCANO
Escape Volcano punta a trasmettere nozioni di base sui vulcani e sui suoi tipi di eruzione. Partendo dalla camera magmatica, segui il percorso che si snoda in 10 piccole camere, attraverso il condotto fino a cratere. Cerca di raggiungere l’uscita prima dell’eruzione del vulcano, superando tutte le prove.
Consigliato: 7-14 anni
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Genova, Giardini Emanuele Luzzati
ore 19:20
| SHARPER
Conferenza -> TERREMOTI E MAREMOTI IN LIGURIA TRA SCIENZA, RICERCA E FOLKLORE
In una regione in cui le emergenze meteo sono frequenti, terremoti e maremoti sono fenomeni talvolta sottovalutati. In effetti per trovare terremoti distruttivi in Liguria bisogna tornare indietro al 1887 per quanto riguarda la zona dell’imperiese e al 1920 per lo spezzino. Tuttavia, la recente attività sismica nella zona di Genova ha aperto un nuovo campo di indagine e cambiato, almeno parzialmente, il punto di vista sul fenomeno terremoto in Liguria. Questa breve presentazione vuole rispondere a domande quali se ci sono relazioni tra i terremoti che avvengono in Italia e quelli della regione, se un terremoto forte può verificarsi in futuro, se il territorio ligure è soggetto a maremoti e così via. In un viaggio tra città abbandonate dopo il terremoto, le visite del sacerdote Mercalli che proprio in Liguria ha perfezionato l’omonima scala e racconti dal sapore popolare, facciamo il punto sulla pericolosità sismica e su quale potrebbe essere lo scenario futuro.
Consigliato:
per tutti
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 |
Catania, Centro Universitario Teatrale
ore 19:30 | SHARPER
Talk -> CENERI VULCANICHE DALL’ETNA E SALUTE UMANA
Discussione sull’impatto sia fisico che chimico sulla popolazione locale causato dalle emissioni di ceneri vulcaniche prodotte dall’Etna durante attività esplosive parossistiche: valutazione dei possibili effetti sulla salute umana.
Consigliato: Per tutti
Link
-------
ore 19:45 | SHARPER
Talk -> L’OSSERVATORIO SISMICO URBANO DI CATANIA
Presentazione del sistema di monitoraggio integrato Smart-wireless e ICT, in grado di attivare warnings sulla base delle informazioni rilevate dalla rete di sensori sismo-accelerometrici, che costituisce l’Osservatorio Sismico Urbano di Catania.
Consigliato: Per tutti
Link

Venerdì, 30 settembre 2022 | Roma, Città dell’Altra Economia
ore 20:00 | NET
Seminario -> IL SUPER-LABORATORIO EPOS
EPOS, European Plate Observing System, è un Super-Laboratorio virtuale aperto a tutti i ricercatori del settore delle Scienze della Terra solida e non solo. EPOS è la piattaforma tecnologica per promuovere la ricerca scientifica e favorire progresso e innovazione nella comprensione dei processi chimici e fisici che controllano terremoti, eruzioni vulcaniche, tsunami, frane, e in generale tutti quei fenomeni legati alla dinamica della superficie della Terra.
Consigliato: dai 7 anni
Link
-------
ore 21:30 | NET
Seminario -> UNA PASSEGGIATA MAGNETICA A ROMA
I filtri PM10, le foglie e i licheni esposti in area urbana accumulano il particolato atmosferico, che può esibire intense proprietà magnetiche dovute alle emissioni metalliche automobilistiche. Si esporranno i più recenti risultati sul magnetismo del particolato atmosferico inquinante, con originali considerazioni sull’impatto del lockdown da Covid 19 in merito alla riduzione dell’inquinamento atmosferico, e sul ruolo di foglie e licheni per il monitoraggio e la mitigazione degli effetti del PM in area urbana.
Consigliato: dai 7 anni
Link

Venerdì e Sabato, 30 settembre - 1° ottobre 2022 | Roma, Città dell’Altra Economia
ore 18:30-23:00 | NET
Laboratorio -> VULCANI ESPLOSIVI
Un laboratorio vulcanico per scoprire i segreti delle Montagne di Fuoco, capire quali sono i meccanismi e le dinamiche che sono all’origine di questi spettacolari fenomeni, come crescono e si evolvono, come avvengono le eruzioni e con quali caratteristiche. In questo laboratorio si potrà simulare l’eruzione di un vulcano e capire le differenze tra un’eruzione effusiva ed esplosiva. Si analizzeranno le differenze e le tipologie dei prodotti vulcanici principali e come il magma si trasforma in roccia. Il tutto accompagnato da spettacolari immagini e foto dei vulcani e dall'osservazione dei loro principali prodotti, senza dimenticare come si studiano e come vengono costantemente monitorati.
Consigliato: 7-14 anni
Link
-------
Laboratorio -> IL PIANETA DELLE FAVOLE
Il Pianeta delle favole ha come fine ultimo quello di far conoscere ai bambini della scuola primaria il territorio in un modo coinvolgente e classico. Si parlerà anche di rischi naturali e dell’importanza delle risorse naturali (come nel caso delle acque minerali). I bambini sceglieranno una favola fra quelle del repertorio, che verrà poi raccontata e illustrata attraverso un PowerPoint. Durante il racconto verrà chiesto loro di disegnare il personaggio, il luogo, o qualunque cosa li abbia colpiti, oppure di colorare un disegno già predisposto. Alla fine, si dialogherà con i bambini sui loro disegni per comprendere il loro punto di vista e le loro osservazioni.
Consigliato: 5-10 anni
Link
-------
Esperimenti -> E ADESSO COSA FACCIO?
Un gioco a squadre per capire e conoscere il comportamento da adottare in caso di terremoto. La prevenzione e la preparazione alle emergenze sismiche passa anche attraverso l’apprendimento ‘permanente’ di ciascun aspetto specifico del rischio sismico e dei comportamenti da adottare in caso di evento insieme alla pianificazione se si vive in zona ad alta pericolosità sismica.
Consigliato: 7-14 anni
Link
-------
Laboratorio -> DALLA PIOGGIA ALLE SORGENTI
L’attività proposta ha l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi e le ragazze di scuola secondaria di primo grado al tema dell’acqua, intesa come risorsa per l’uomo e motore dei processi naturali. In particolare, mira a far conoscere, attraverso un laboratorio interattivo, i meccanismi meteorologici e geologici che guidano il suo movimento e immagazzinamento. I partecipanti saranno coinvolti in un percorso esperienziale arricchito da quiz e indovinelli e scopriranno che questa preziosa risorsa è in grado anche di raffreddare il cuore delle montagne e di premere sulle sue fratture, generando naturali tremori.
Consigliato: dai 7 anni
Link
-------
Esperimenti -> UN PIANETA CHE NON STA MAI FERMO
Come e perché si originano terremoti e vulcani? Come viene svolto il monitoraggio e la sorveglianza sismica e vulcanica sul territorio nazionale? Come si propagano le onde sismiche? Seguiremo in tempo reale il monitoraggio sismico della sala operativa INGV di Roma e grazie a una stazione sismica i visitatori potranno vedere il ‘terremoto’ prodotto dal loro salto. Un puzzle vi metterà alla prova: conoscete la distribuzione delle placche sulla superficie terrestre?
Consigliato: dai 7 anni
Link

Sabato, 1° ottobre 2022 | Roma, Città dell’Altra Economia
ore 19:00 | NET
Aperiscienza -> STESSA SPIAGGIA, STESSO MARE?
Il nostro Mediterraneo, “il mare in mezzo alle terre”, culla di grandi civiltà, è anche un bacino semichiuso con un ecosistema fragile. Ma quali sono i rischi? E sono derivati dalle attività umane? I ricercatori e le ricercatrici del progetto Marine Hazard stanno lavorando allo sviluppo di tecnologie innovative per identificare, monitorare e mitigare gli effetti potenzialmente pericolosi in primo luogo dello sfruttamento delle risorse marine e costiere, ma anche di fenomeni naturali come l’idrotermalismo che potrebbero nuocere alla salute dell’ecosistema.
Consigliato: dai 14 anni
Link

Sabato, 1° ottobre 2022 | Roma, Città dell’Altra Economia
ore 20:30 | NET
Seminario -> CHE TEMPO FA NELLO SPAZIO?
Il seminario descrive, interagendo con il pubblico, l’impatto delle tempeste geomagnetiche sui sistemi tecnologici di comunicazione e navigazione (primo fra tutti il GPS) e sulla salute degli esseri umani che operano in contesti potenzialmente pericolosi (equipaggi dei voli che sorvolano rotte polari e astronauti). Partendo dagli eventi solari che innescano le tempeste geomagnetiche, se ne descrivono i principali meccanismi fisici, ponendo l’accento sull’impatto sullo spazio circumterrestre. L’intervento si chiude illustrando le contromisure messe in atto per prevenire e/o mitigare gli effetti dannosi di questi eventi naturali nell’ambito della cosiddetta meteorologia spaziale (space weather).
Consigliato: dai 7 anni

Link

Martedì, 11 ottobre 2022 | Evento online e in presenza
ore 09:00 | SHARPER
Campionato Nazionale Sharper 2022/2023 -> SUMO SCIENCE
Gli incontri del primo turno del campionato nazionale di Sumo Science si svolgeranno sia in presenza (in prevalenza), sia in modalità online. Le sfide in presenza si terranno presso le scuole, oppure in luoghi specifici ove esplicitamente indicato. In tutti i casi è fortemente raccomandata la partecipazione di una sola classe a ciascun incontro.
Consigliato: Adulti e bambini
Link
 

Notte europea ricercatori copertina