spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

1° giugno 1869 – Thomas Edison ottiene il suo primo brevetto: si tratta dell’invenzione del registratore di voto elettrografico, un sistema per raccogliere la preferenza di voto tra “Sì” e “No” utilizzando due selettori

2 giugno 1858 – L’astronomo pisano Giovanni Battista Donati scopre quella che verrà ricordata come la Cometa Donati, la più luminosa del XIX secolo, che tornò ad avvicinarsi alla Terra soltanto il 10 ottobre dello stesso anno

2 giugno 2003 – L’Agenzia Spaziale Europea lancia dal Kazakistan il Mars Express, la prima missione di esplorazione planetaria europea, prolungata fino al 2022

3 giugno 1844 – Su richiesta di un mercante in cerca di esemplari da museo, sull’isoletta islandese di Eldey vengono uccisi gli ultimi due esemplari di alca impenne, un uccello della famiglia degli Alcidi incapace di volare, ufficialmente estinto da quel momento

3 giugno 1928 – Un radioamatore sovietico, Nikolaj Schmidt, raccoglie la parte iniziale dell’SOS lanciato dai superstiti del Dirigibile Italia, precipitato il 25 maggio sul pack artico 

3 giugno 1948 – In California viene inaugurato il telescopio Hale, il più grande telescopio dell’Osservatorio astronomico di Monte Palomar

3 giugno 2018 – In Guatemala erutta il Volcán de Fuego, parte dell’Arco vulcanico dell’America centrale, uccidendo 110 persone e provocando quasi 200 dispersi

5 giugno 1688 – Nel Regno di Napoli si verifica il violento terremoto del Sannio, di magnitudo stimata 7.0, che provoca circa 10.000 vittime e ingentissimi danni nell’attuale provincia di Benevento e a Napoli

5 giugno 1783 – Ad Annonay, comune francese poco distante dalla Valle del Rodano, i fratelli Joseph-Michel e Jacques-Étienne Montgolfier tengono la prima dimostrazione di volo di un pallone aerostatico. Il volo, della durata di dieci minuti, copre una distanza di circa 2 chilometri e raggiunge un’altitudine stimata di 1.600-2.000 metri

5 giugno 1981 – Viene riconosciuto per la prima volta l’AIDS, la sindrome da immunodeficienza acquisita causata dal virus dell’HIV. Il nome della malattia, tuttavia, venne introdotto solamente nel 1982: inizialmente la stampa parlò di GRID, Gay-Related Immune Deficiency, in quanto si riteneva che la sindrome fosse circoscritta alla sola comunità omosessuale

6 giugno 1912 – Ha inizio l’eruzione del Novarupta, nella penisola di Alaska: classificata al sesto grado su sette della scala dell’indice di esplosività vulcanica, è considerata (insieme a quella del Pinatubo del 1991) l’eruzione vulcanica più grande del XX secolo

6 giugno 2012 – Viene effettuato con successo il primo volo intercontinentale a energia solare: il velivolo quadrimotore ad ala alta Solar Impulse, progettato dal Politecnico Federale di Losanna, in Svizzera, copre in 18 ore (senza scalo) la tratta tra la Spagna e il Marocco

7 giugno 1965 – Nasce l’home-video: la Sony lancia il CV-2000, il primo videoregistratore a nastro per l’uso casalingo. Registra in bianco e nero e viene venduto all’ancora altissimo prezzo di $700, equivalenti a circa $5.000 di oggi

8 giugno 1783 – Ha inizio l’eruzione del vulcano Laki, in Islanda, che durerà 8 mesi e provocherà notevoli effetti sul clima e sulla società europea 

11 giugno 2002 – La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti riconosce al fiorentino Antonio Meucci il suo fondamentale contributo nell’invenzione del telefono: resta aperta la controversia sulla reale paternità dell’invenzione, per lungo tempo attribuita ad Alexander Graham Bell

12 giugno 1849 – L’americano Lewis Haslett ottiene il brevetto per l’inalatore o protettore polmonare, una forma embrionale della futura maschera antigas

12 giugno 1967 – La sonda spaziale sovietica Venera 4 viene lanciata verso l’atmosfera venusiana: diventerà la prima sonda in grado di effettuare delle analisi dirette di un ambiente extraterrestre 

13 giugno 1983 – La sonda spaziale statunitense Pioneer 10 diventa il primo oggetto terrestre a viaggiare oltre il Sistema Solare superando l’orbita di Nettuno che in quel momento era riconosciuto come il pianeta più distante dal Sole. Nel 2018 il record di maggiore distanza dalla nostra stella madre è passato al pianeta nano Farout, scoperto nel novembre di quell’anno da un team di ricercatori dell’Università delle Hawaii e della Northern Arizona University

16 giugno 1963 – La cosmonauta russa Valentina Tereškova è la prima donna nello spazio, in orbita con la missione Vostok 6

18 giugno 1928 – Arrivando in Galles dopo 21 ore di volo a bordo di un Fokker F. VII denominato “Friendship”, l’aviatrice statunitense Amelia Earhart diventa la prima donna ad aver trasvolato l’Atlantico

21 giugno 1967 – L’ingegnere statunitense Douglas Engelbart ottiene il brevetto per il mouse, la periferica di puntamento per computer. Si trattava, all’epoca, di un blocco di legno che copriva due ruote di metallo

22 giugno 1633 - Galileo Galilei è costretto dal Sant’Uffizio ad abiurare la teoria eliocentrica in quanto ne affermava la validità scientifica pur in mancanza di conferme empiriche. Viene condannato al carcere a vita e confinato nella sua villa di Arcetri

22 giugno 1948 – Un team di scienziati statunitensi isola e cristallizza un fattore presente nel fegato in grado di curare l’anemia perniciosa: si tratta della cobalamina, o vitamina B12

22 giugno 1978 – L’astronomo statunitense James Christy scopre Caronte, il più massiccio dei cinque satelliti naturali del pianeta nano Plutone

23 giugno 1905 – Il biplano monomotore Wright Flyer III dei fratelli Wilbur e Orville Wright compie il suo primo volo diventando la prima ‘macchina volante’ davvero efficiente e pratica

26 giugno 1974 – In un supermarket a Troy, nell’Ohio, un pacchetto di chewing-gum diventa il primo prodotto venduto utilizzando la lettura del codice a barre, brevettato nel 1952 dagli ingegneri Norman J. Woodland e Bernard Silver 

27 giugno 1978 – Dalla base di Vanderberg, in California, la NASA lancia il Seasat, il primo satellite per oceanografia, appositamente progettato per il telerilevamento degli oceani terrestri tramite radar ad apertura sintetica (SAR)

29 giugno 1900 – Nasce la fondazione Nobel, l’istituzione privata creata per volontà testamentaria dello svedese Alfred Nobel. La fondazione assegna annualmente dei premi per chi opera in favore dell’umanità in diversi campi dello scibile: pace, letteratura, medicina, fisica, chimica ed economia