spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Nell'ambito dello sviluppo tecnologico realizzato dall'INGV, anche attraverso la progettazione e sviluppo di strumentazione innovativa, si inserisce  l’acquisitore home-made dell’INGV denominato GAIA (Geophysical All Inclusive Acquisitor). E' un acquisitore digitale a 24 bit atto ad acquisire segnali velocimetrici e accelerometrici. Ad oggi è installato su oltre la metà dei siti dell’intera Rete Sismica Nazionale: questo ha permesso, negli anni, la rapida conversione della Rete Sismica INGV da analogica a digitale.

Nel tempo sono state prodotte diverse versioni di GAIA fino ad arrivare all’ultima, denominata GAIAIV.

Nel Laboratorio di Strumentazione Geofisica e Sismometrica dell’INGV sono stati realizzati tutti i prototipi e sono stati condotti numerosi test funzionali, grazie a una serie di strumenti come oscilloscopi, generatori di forme d’onda, analizzatori di stati logici, microscopi e stazioni saldanti indispensabili per poter eseguire accurate misure ed eventualmente apportare modifiche al progetto. 

strumento