spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

1° gennaio 1801 Dall’osservatorio astronomico di Palermo, l’astronomo italiano Giuseppe Piazzi scopre Cerere, l’unico asteroide del Sistema Solare interno che dal 2006 è considerato un pianeta nano.

3 gennaio 1117 Con una scossa di magnitudo stimata 6,8, si verifica il terremoto di Verona, il più forte evento sismico avvenuto nell’area padana di cui si abbia notizia grazie a un gran numero di informazioni storiografiche. 

4 gennaio 1854 Il capitano William McDonald, a bordo del Samarang, scopre (e battezza) le Isole Heard e McDonald, due piccole isole disabitate situate al largo dei Mari Antartici, che oggi appartengono amministrativamente all’Australia e ospitano i soli due vulcani attivi del Paese, uno dei quali, Mawson Peak, con i suoi 2.745 metri è anche la montagna australiana più alta.

7 gennaio 1610 Dopo vari giorni di osservazioni, Galileo Galilei e Simon Marius scoprono i quattro satelliti maggiori di Giove, che chiamano Io, Europa, Ganimede e Callisto: affermando che i quattro corpi celesti erano in orbita attorno al pianeta, i due con la loro scoperta daranno un solido sostegno alla teoria eliocentrica di Niccolò Copernico, secondo la quale non tutti gli oggetti del Sistema Solare orbitavano attorno alla Terra.

7 gennaio 2007 Vengono isolate le cellule staminali nel liquido amniotico che circonda il feto durante la gravidanza: il primo autore dello studio che ne sancisce la scoperta, pubblicato sulla rivista “Nature Biotechnology”, è il ricercatore italiano e chirurgo pediatrico Paolo De Coppi.

8 gennaio 2005 Gli astronomi statunitensi Michael Brown, Chad Trujillo e David Rabinowitz scoprono Eris, il secondo pianeta nano per diametro medio del Sistema Solare dopo Plutone: si tratta di un oggetto ghiacciato orbitante nel Sistema Solare esterno.

9 gennaio 1693 Con una magnitudo momento di 7,32, il terremoto del Val di Noto colpisce la Sicilia orientale diventando l’evento sismico di maggiori dimensioni che abbia colpito l’area in tempi storici.

9 gennaio 1793 Alla presenza dell’allora Presidente USA George Washington, l’aviatore e inventore francese Jean-Pierre François Blanchard effettua la prima ascensione in pallone aerostatico del Nord America.

9 gennaio 1839 L’Accademia delle Scienze di Parigi dà notizia dell’invenzione della dagherrotipia, il primo procedimento fotografico per lo sviluppo di immagini messo a punto dal francese Louis Jacques Mandé Daguerre a partire da un’idea di Joseph Nicéphore Niépce e di suo figlio Isidore.

9 gennaio 1998 Sulla base di osservazioni di supernove in galassie lontane, i fisici statunitensi Saul Perlmutter, Brian P. Schmidt e Adam Riess scoprono che l’universo è in una fase di espansione accelerata, ovvero che la velocità con cui si espande sta aumentando nel tempo. Questa scoperta varrà ai tre scienziati il premio Nobel per la fisica, assegnato loro nel 2011.

12 gennaio 2010 Un disastroso terremoto di magnitudo 7,0 colpisce lo Stato caraibico di Haiti provocando ingenti danni nella capitale Port-au-Prince e coinvolgendo, secondo le stime della Croce Rossa Internazionale e dell’ONU, circa 3 milioni di persone.

13 gennaio 1915 Il terremoto della Marsica, noto anche come terremoto di Avezzano, colpisce Abruzzo e Lazio con una magnitudo di 7,0, causando danni e vittime in una vasta area dell’Italia centrale.

13 gennaio 1985 Inizia la cosiddetta “nevicata del secolo” sul nord Italia: massima espressione della straordinaria ondata di freddo che interessò il Paese nella prima metà di gennaio del 1985, per quattro giorni causerà gravi disagi in tutti i territori interessati.

14 gennaio 1968 Nella notte un violento terremoto di magnitudo 6.4 colpisce la Valle del Belice, una vasta area della Sicilia occidentale, coinvolgendo territori nelle province di Trapani, Agrigento e Palermo.

17 gennaio 1773 La nave HMS Resolution della Royal Navy britannica, capitanata dall’esploratore britannico James Cook, è la prima nave ad attraversare il Circolo Polare Antartico nel corso del secondo viaggio del Capitano Cook, commissionato dal governo britannico per stabilire l’esistenza o meno dell’ipotetico continente “Terra Australis”. La spedizione si concluse effettivamente con la scoperta del continente antartico. 

19 gennaio 1915 Dopo averla presentata per la prima volta al pubblico in occasione del Salone dell’Automobile di Parigi, nel dicembre del 1910, l’ingegnere Georges Claude ottiene il brevetto per la lampada al neon.

21 gennaio 1908 La torre Eiffel ospita una nuova antenna per la ricetrasmissione radio a lunga distanza.

23 gennaio 1957 L’azienda americana Wham-O, produttrice di giocattoli, inaugura la produzione industriale del disco in plastica originariamente chiamato “Pluto Platter”, che diventerà il gioco del Frisbee.

25 gennaio 1972 Alle ore 21:00 circa, un violento terremoto colpisce Ancona, provocando ingenti danni nella parte storica della città e dando origine a una sequenza sismica che interesserà la zona per diversi mesi, causando importanti ripercussioni economiche per il capoluogo marchigiano.

26 gennaio 1500 L’esploratore spagnolo Vicente Yáñez Pinzón, capitano della Niña durante il viaggio di Cristoforo Colombo verso il Nuovo Mondo, viene trascinato dalle correnti di una tempesta e scopre le coste settentrionali dell’attuale Brasile: tuttavia, a causa di quanto stabilito con il Trattato di Tordesillas nel 1494, la Spagna non poté rivendicarne il territorio che andò, quindi, al Portogallo.

27 gennaio 1880 Thomas Edison ottiene negli Stati Uniti il brevetto per la lampada elettrica a incandescenza.

27 gennaio 1888 A Washington, USA, viene fondata la National Geographic Society, una delle più grandi istituzioni scientifiche ed educative senza scopi di lucro al mondo.

28 gennaio 1958 L’imprenditore danese Ole Kirk Kristiansen brevetta in Danimarca la nuova versione dei mattoncini Lego, con la particolare forma che ne caratterizza l’assemblaggio. Il nome, ideato già nel 1934, deriva dall’unione di due parole danesi, “leg godt”, ovvero “gioca bene”.

28 gennaio 1986 73 secondi dopo il lancio della sua decima missione dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral, in Florida, esplode in volo lo Space Shuttle Challenger.

29 gennaio 1886 L’ingegnere tedesco Karl Benz brevetta in Germania la Patent Motorwagen: a tre ruote e soprannominata anche “Velociped”, è considerata la prima automobile della storia con motore a scoppio.

30 gennaio 1996 L’astronomo amatoriale giapponese Yuji Hyakutake scopre la Cometa Hyakutake, indicata come la Grande Cometa del 1996, che nel marzo dello stesso anno passò molto vicina alla Terra e fu vista da un gran numero di persone in tutto il mondo.

31 gennaio 1930 Entra in commercio lo “scotch”, il nastro adesivo della multinazionale americana 3M Company inventato dal giornalista statunitense Richard Drew: arriverà in Europa nel 1937.