spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Header NWL INGV 2020 10


COVER STORY

cover

Il potenziamento delle attività di monitoraggio vulcanico a Vulcano


L'EDITORIALE

editoriale1

L’editoriale del Presidente

Non c’è un settore scientifico meno importante di un altro perché tutte le scienze sono connesse fra loro e la forza del progresso della conoscenza consiste proprio nella scoperta delle infinite interconnessioni.
L’Italia si sta rapidamente attivando per realizzare il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), una grande opportunità di rilancio per la nazione.
Tra gli enti pubblici di ricerca, l’INGV è quello specializzato nello studio delle geoscienze, ovvero ci dedichiamo a capire il nostro pianeta, come è fatto e come funziona, con i suoi rischi naturali e le sue risorse. In realtà della Terra conosciamo solo una parte - superficiale per lo più - mentre, nel suo profondo, è ancora tutta da scoprire. Capire le “regole” della Terra significa proteggerci dalle sue naturali 'intemperanze'.


t sismografo

pennino news

Tutti in piazza con Io Non Rischio

 

la fucina di efesto

artide1 news

 

 

 

 

 

Islanda, entrare nel vulcano per studiare il magma

 

t artide

 

 

artide1 news

 

 

 

 

 

L’impronta magmatica del vulcano Masaya nelle piogge acide

newsletter linea divisoria cccccc 1

UNA VITA DA RICERCATORE

 

vita ricercatore newsCARTA D'IDENTITÀ

Nome: Luciano Zuccarello
Anni: 48
Qualifica: tecnologo 
Sede: Sezione di Pisa
Campo di attività: Principalmente lo studio dei segnali sismo-acustici acquisiti in ambiente vulcanico.
Colore preferito: verde

 

INTERVISTA A

Luciano Zuccarello

Un ragazzo posato, con i piedi ben piantati nella terra in cui è cresciuto con la sua famiglia, ma per il quale i momenti più significativi della vita sono sempre stati segnati da colpi di fulmine: per la sua compagna di vita, per la natura e la scienza o per una bicicletta nuova da bambino. Sincerità, generosità e curiosità sono per lui gli antidoti a un mondo in cui, troppo spesso, la stupidità e i limiti dell’uomo spaventano e condizionano il corso degli eventi.  Protagonista di questo mese è Luciano Zuccarello, una vita sapientemente orchestrata tra famiglia, sport e lavoro, senza dimenticare qualche pacifica incursione ai fornelli, coltivando la sensibilità tipica di chi riesce a trovare risposta ai grandi o piccoli dilemmi quotidiani tra le pagine di un libro o tra le note di una canzone.


 

ESPERIENZE DI LABORATORIO

Il Laboratorio di Microscopia Elettronica e Microanalisi dell’Osservatorio Vesuviano

Un Laboratorio versatile per lo studio della dinamica dei vulcani e dei magmi, con un’attenzione particolare rivolta anche ai sistemi geotermici e idrotermali. Ospitato presso l’Osservatorio Vesuviano di Napoli dell’INGV, il Laboratorio di Microscopia Elettronica e Microanalisi (EDS-BSEM) consente ai ricercatori che operano al suo interno di effettuare sofisticate indagini di campioni ad altissima risoluzione e di ottenere immagini utili allo studio in diversi ambiti disciplinari, dalla geologia alla medicina, passando per l’ingegneria.Abbiamo intervistato la Responsabile del Lab, Monica Piochi, per farci raccontare qualcosa in più sul Laboratorio e sulle attività che svolge.

uno strumento in 100 parole

accadde oggi

Microscopio elettronico a scansione SIGMA Field Emission ZEISS con colonna elettro-ottica GEMINI® e sistema microanalisi XMAN Oxford


LA TERRA RACCONTA

“Pompei sotto il Vesuvio”, viaggio degli scavi archeologici più famosi del mondo in un racconto vulcanologico lungo duemila anni

Un percorso avvolgente negli accadimenti della più famosa eruzione della storia, quella del Vesuvio nel 79.d.C. In un unico racconto che si svolge in quattro volumi, la geologa Lisetta Giacomelli e il vulcanologo Roberto Scandone ripercorrono - con la minuziosità degli scienziati - quanto avvenuto in quella eruzione e le vicende che hanno caratterizzato quei luoghi nel corso dei secoli.

ACCADDE OGGI

nel mese di Novembre

accadde oggi


MANAGEMENT AND LEADERSHIP

accadde oggi

L’INGV all’Università di Cassino. Una nuova sede per le ricerche.

Tra i molteplici compiti istituzionali che caratterizzano la mission dell’INGV ci sono da sempre la stipula e il mantenimento di rapporti di collaborazione con altre realtà rilevanti del panorama scientifico nazionale e internazionale, come le Università.Lo scorso 22 ottobre, nel corso di una giornata celebrativa che ha visto la partecipazione dei vertici delle due istituzioni coinvolte, l’Istituto ha ufficialmente inaugurato la sua nuova Sede presso l’Università di Cassino e del Lazio meridionale (UNICAS).

 


EVENTI DEL MESE

noi ceravamo

  


      TG GeoscienzeNL ICONA Facebook 30  NL ICONA Youtube 30  NL ICONA Flick 30

 

tgweb 07 gen 

Geoscienze News TGweb del  24/11/2021

tgweb 16 set 

Geoscienze News TGweb del 11/11/2021

tggeo 30set 

Geoscienze News TGweb del 27/10/2021


EDITORIA INGV

annals def1editoria def1


 

INGVNewsletter è una pubblicazione dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
2021 | Numero 9 | anno XV
Direttore Responsabile: Valeria De Paola
Reg. Tribunale di Roma n. 80/2006 del 01/03/2006

INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
Rappresentante legale: Carlo Doglioni
Sede: Via di Vigna Murata, 605 | Roma

Redazione: Ufficio Stampa e Urp
Progetto grafico a cura del Laboratorio Grafica e Immagini INGV - Web Design a cura di Simone Vecchi

Hanno collaborato a questo numero: Valeria De Paola, Francesca Pezzella, Sara Stopponi, Marco Cirilli

E' vietato l'uso e/o riproduzione anche parziale degli articoli e delle immagini senza l'espressa indicazione della fonte "INGVNewsletter" e senza la contestuale comunicazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informativa trattamento dati
Il trattamento dei dati personali è conforme alle disposizioni del Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), entrato in vigore il 25 maggio 2018. Per info http://www.ingv.it/it/privacy
Lei riceve INGVNewsletter in quanto il Suo nominativo è compreso nel database dell’Ufficio Stampa dell’INGV.
Se desiderate annullare l'iscrizione alla Newsletter, con cancellazione dei vostri dati nell'indirizzario, potete inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. scrivendo nell’oggetto “Cancellazione da INGVNewsletter”.
Se desiderate aggiornare il vostro indirizzo elettronico, potete inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.