spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Header NWL INGV 2020 10


COVER STORY

cover

 

Gli InfoPoint dell’INGV nelle Eolie per la comunicazione del rischio vulcanico 

Sette isole che Eolo, dio del vento secondo la mitologia greca, scelse come sua casa dando loro il nome.  Sette perle adagiate sul vellutato blu del Mar Tirreno, quasi a stiracchiarsi tra le coste della Calabria occidentale e quelle della Sicilia settentrionale. Le isole Eolie sono un microcosmo accarezzato dal mare ma forgiato dal fuoco, come solo un arco vulcanico sa essere, da sempre meta ambitissima sia dai turisti in cerca di un piccolo angolo di paradiso in cui evadere dalla frenetica vita di tutti i giorni, sia dagli scienziati e dai ricercatori che dispongono qui di un vero e proprio laboratorio naturale a cielo aperto. Al fine di illustrare il fascino del vulcanismo eoliano e i rischi ad esso connessi l’INGV ha realizzato, in collaborazione con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, due Info Point a Stromboli e Vulcano.

 


I PRESIDI DELL’INGV NELLE EOLIE

editoriale1

Benvenuti a Stromboli e Vulcano. Gli InfoPoint vi aspettano!

Al fine di illustrare il fascino del vulcanismo eoliano e i rischi ad esso connessi l’INGV ha realizzato, in collaborazione con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, due Info Point a Stromboli e Vulcano.  Queste strutture, note anche come Centro Informativo di Stromboli e Centro Informativo di Vulcano “Marcello Carapezza”, da oltre vent'anni, forniscono supporto logistico per le attività di monitoraggio e di ricerca scientifica.  Durante il periodo estivo, quando l’afflusso di turisti e residenti è maggiore, l’INGV mette a disposizione dei visitatori delle isole team specializzati di ricercatori per illustrare le caratteristiche del vulcanismo eoliano e i rischi ad esso connessi.  Per conoscere le attività dei Centri abbiamo intervistato Fausto Grassa, ricercatore dell’INGV che da anni, durante la stagione estiva, è presente presso gli Info Point.


L'IDDU O IL FARO

editoriale1

Stromboli, il fascino dell’isola dal vulcano sempre attivo

L'arcipelago Eoliano è formato da sette isole: Alicudi, Filicudi, Lipari, Panarea, Salina, Stromboli e Vulcano. Di queste, Stromboli è il vulcano più attivo. Per conoscere la sua natura dalla “nascita” alle manifestazioni attuali abbiamo intervistato Mauro Coltelli, vulcanologo dell’Osservatorio Etneo di Catania e Coordinatore del Centro Monitoraggio delle Eolie (CME).


SCIENZA E SAPERE

editoriale1

Conoscere per proteggersi: la comunicazione scientifica strategia vincente

Nell’ambito degli accordi di collaborazione tra il Dipartimento di Protezione Civile e l’INGV, una parte di essi è dedicata alla comunicazione intesa sia come divulgazione che come formazione, per sapere come agire al meglio in caso di eventi. Sia il DPC che l’INGV, infatti, riconoscono alla comunicazione lo status strategico di strumento di mitigazione del rischio. Per capire quali sono i canali e i destinatari di queste attività così importanti abbiamo intervistato Rosella Nave, geologa dell’INGV che si occupa di comunicazione della scienza anche in collaborazione con il DPC.


A MUNTAGNA E IDDU

editoriale1

Etna e Stromboli, i due giganti siciliani allo specchio

Da un punto di vista vulcanologico il periodo che stiamo vivendo in Italia è particolarmente affascinante e impegnativo. L’Etna è in una delle sue fasi più attive, si possono osservare parossismi, fontane di lava e ricadute di cenere anche più volte nello stesso giorno. Ma anche lo Stromboli ha le sue manifestazioni in questo periodo. I due vulcani siciliani sono collegati? Lo abbiamo chiesto a Boris Behncke, vulcanologo dell’INGV che ha risposto a questa e altre domande in un'intervista tutta da leggere.   


VULCANOLOGIA NEL BLU DEL TIRRENO

editoriale1

Vulcano e Panarea. Il vulcanismo si studia anche sott’acqua

Vulcano e Panarea sono due meraviglie dell’arcipelago delle Eolie che attirano ogni anno numerosi turisti. In entrambe sono presenti vulcanismo sottomarino e fluidi idrotermali e questo aspetto deve essere preso in considerazione da chi visita questi luoghi per evitare di esporsi a rischi. Una corretta consapevolezza sulle caratteristiche delle isole è importantissima perché permette di mettere in pratica le giuste accortezze per godere in sicurezza di un’esperienza unica. Al fine di conoscere la storia e le peculiarità di Vulcano e Panarea abbiamo intervistato Francesco Italiano, Direttore della Sezione di Palermo dell’INGV.

newsletter linea divisoria cccccc 1

NON SOLO VULCANI

editoriale1

La storia sismica delle Isole Eolie

Quando pensiamo alle Eolie spesso immaginiamo la loro meravigliosa natura vulcanica; tuttavia esse si trovano in un contesto geodinamico particolare caratterizzato dalla presenza di un sistema crostale di faglie soprastante il cosiddetto slab tirrenico. Questo assetto da luogo a terremoti nel settore del basso Tirreno, ma allo stesso tempo la vicinanza delle Eolie alla terraferma fa si che le isole risentano anche degli eventi sismici che avvengono in Calabria e Sicilia. Per far luce su questi fenomeni abbiamo intervistato Raffaele Azzaro, primo ricercatore dell’Osservatorio Etneo dell’INGV, che si occupa dello studio degli effetti dei terremoti, di sismicità a lungo termine e di faglie attive.


      TG GeoscienzeNL ICONA Facebook 30  NL ICONA Youtube 30  NL ICONA Flick 30

 

tgweb 07 gen

Geoscienze News TGweb del  07/07/2021


EDITORIA INGV

annals def1editoria def1


 

INGVNewsletter è una pubblicazione dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
Luglio 2021 | Newsletter INGV - Special Number | Esplorare le isole Eolie: laboratorio INGV di vulcani | anno XV
Direttore Responsabile: Valeria De Paola
Reg. Tribunale di Roma n. 80/2006 del 01/03/2006

INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
Rappresentante legale: Carlo Doglioni
Sede: Via di Vigna Murata, 605 | Roma

Redazione: Ufficio Stampa e Urp
Progetto grafico a cura del Laboratorio Grafica e Immagini INGV - Web Design a cura di Simone Vecchi

Hanno collaborato a questo numero: Valeria De Paola, Caterina Piccione, Francesca Pezzella, Sara Stopponi, Marco Cirilli, Concetta Felli e Simone Vecchi

E' vietato l'uso e/o riproduzione anche parziale degli articoli e delle immagini senza l'espressa indicazione della fonte "INGVNewsletter" e senza la contestuale comunicazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informativa trattamento dati
Il trattamento dei dati personali è conforme alle disposizioni del Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), entrato in vigore il 25 maggio 2018. Per info http://www.ingv.it/it/privacy
Lei riceve INGVNewsletter in quanto il Suo nominativo è compreso nel database dell’Ufficio Stampa dell’INGV.
Se desiderate annullare l'iscrizione alla Newsletter, con cancellazione dei vostri dati nell'indirizzario, potete inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. scrivendo nell’oggetto “Cancellazione da INGVNewsletter”.
Se desiderate aggiornare il vostro indirizzo elettronico, potete inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.