spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Banner News

La nuova rivista dell’INGV come spazio internazionale di discussione sui temi della geoetica e delle geoscienze sociali.

Proporre articoli sulle implicazioni etiche, sociali e culturali delle geoscienze, favorendo lo studio e la ricerca finalizzata ad accompagnare le politiche di sicurezza e di sviluppo sostenibile per le comunità umane, fornire spunti di riflessione transdisciplinari e definire proposte e azioni orientate ad affrontare i cambiamenti globali antropogenici: sono solo alcuni degli obiettivi della rivista "Journal of Geoethics and Social Geosciences" dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), appena lanciata.

Le geoscienze affrontano numerosi temi tra cui la difesa dai rischi naturali, la ricerca e lo sfruttamento delle georisorse, lo studio dei cambiamenti climatici. Ambiti che hanno dirette ripercussioni sulle strutture e i processi della società e sulla vita delle persone”, spiega Silvia Peppoloni, ricercatrice dell’INGV, Editor-in-Chief della nuova rivista e Segretario Generale dell’International Association for Promoting Geoethics (IAPG). “Per questa ragione, i temi di interesse delle geoscienze devono essere affrontati anche da nuove prospettive che includano considerazioni etiche, sociali, economiche e politiche”.

Sempre più studiosi di varie estrazioni disciplinari si dedicano alla ricerca di base e applicata sui temi della geoetica e delle geoscienze sociali, con una crescente produzione editoriale di libri e articoli. Eppure, fino ad oggi, non esisteva una rivista scientifica interamente dedicata all’approfondimento di questi argomenti.

“Per colmare questa lacuna”, prosegue la ricercatrice, “l’INGV ha promosso e supportato la creazione di una rivista open access, senza costi di pubblicazione sia per gli autori che per i lettori, aperta anche ai contributi di coloro che operano nel settore delle scienze umane e sociali, in una prospettiva pluridisciplinare”.

La rivista, pubblicata in lingua inglese, si avvale di un team internazionale di esperti delle tematiche della geoetica, delle geoscienze sociali, della filosofia delle geoscienze, con background in discipline scientifiche, sociali e umanistiche.

“Tra i temi affrontati, ampio spazio verrà dedicato alla gestione responsabile delle georisorse, agli aspetti etici e sociali nella educazione geo-ambientale e nella comunicazione delle geoscienze, ma anche alla filosofia delle geoscienze, alla storia del pensiero geologico e ambientale, ai temi riguardanti l’ambiente lavorativo professionale, con una particolare attenzione a inclusività, diversità, molestie, discriminazioni e disabilità”.

“La multidisciplinarietà dei contributi costituisce un necessario requisito per affrontare da più punti di vista i cambiamenti antropogenici globali che minacciano la qualità della vita delle presenti e delle future generazioni. La nuova rivista si propone come punto di riferimento internazionale per spunti, riflessioni e proposte capaci di analizzare questioni cruciali del nostro tempo da nuove prospettive”, conclude Silvia Peppoloni.

Link: https://www.journalofgeoethics.eu/

---

The "Journal of Geoethics and Social Geosciences" of the Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia was born

The new INGV journal: an international space for the discussion on the issues of geoethics and social geosciences.

Proposing articles on the ethical, social and cultural implications of geosciences, promoting study and research aimed at accompanying safe and sustainable development policies for human communities, providing transdisciplinary food for thoughts and defining proposals and actions aimed at addressing global anthropogenic changes: these are just some of the objectives of the recently launched "Journal of Geoethics and Social Geosciences" of the Italian Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).

“Geosciences address numerous issues including defense against natural risks, research and use of georesources, and climate change. These themes have direct repercussions on the structures and processes of society and on people's lives", explains Silvia Peppoloni, researcher at INGV, Editor-in-Chief of the new journal and Secretary General of the International Association for Promoting Geoethics (IAPG). “For this reason, the topics of interest for geosciences have also to be analyzed from new perspectives that include ethical, social, economic and political considerations”.

An increasing number of researchers from various disciplinary backgrounds are dedicating themselves to basic and applied research on the themes of interest for geoethics and social geosciences, with a growing publishing production of books and articles. Yet, there was no scientific journal entirely dedicated to these themes so far.

"To fill this gap", continues the researcher, "INGV has promoted and supported the creation of an open access journal, without publication costs for both authors and readers, also open to contributions from those who work in the sector of human and social sciences in a pluridisciplinary perspective".

The journal, published in English, employs an international team of experts in the fields of geoethics, social geosciences, and the philosophy of geosciences, with backgrounds in scientific, social and humanistic disciplines.

"Among the addressed topics, large space will be given to the responsible management of georesources, to ethical and social aspects in geo-environmental education and in the communication of geosciences, but also to the philosophy of geosciences, the history of geological and environmental thought and the issues of the professional working environment, with particular attention to inclusiveness, diversity, harassment, discrimination and disability".

“The multidisciplinary nature of the contributions constitutes a necessary requisite to face the global anthropogenic changes that threaten the quality of life of present and future generations, from different points of view. The new journal proposes itself as an international reference point for ideas, reflections and proposals capable of analyzing crucial issues of our time from new perspectives”, concludes Silvia Peppoloni.

Link: https://www.journalofgeoethics.eu/

JSGS testo

Fig.“Journal of Geoethics and Social Geosciences", la nuova rivista dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.
Fig."Journal of Geoethics and Social Geosciences", the new journal of the Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.