spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Strumento 100 paroleTra le macchine utensili del Laboratorio di Meccanica, il tornio parallelo è forse la più rappresentativa. Le caratteristiche che la contraddistinguono sono senz’altro la sua funzionalità, versatilità e gestibilità delle lavorazioni.

Si tratta di una macchina tradizionale ad uso manuale, dotata di un sistema digitale della visualizzazione degli spostamenti. Rientra nella categoria delle macchine per asportazione di truciolo e consente, grazie alle doti e all'esperienza dell'operatore, di realizzare componenti meccaniche di svariate forme e dimensioni. Con questo tipo di macchina utensile è possibile lavorare diverse tipologie di materiali, da quelli metallici come acciaio, alluminio, titanio, ottone e rame, ai materiali non metallici quali teflon, materie tecno-plastiche e materiali ceramici.

Le combinazioni di fasi di lavorazione quali tornitura cilindrica interna/esterna, tornitura conica, foratura, sfacciatura e filettatura interna/esterna rendono il tornio parallelo una macchina universale ancora oggi di riferimento nell'ambito delle costruzioni meccaniche.