spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Banner News

Alle 10.55 italiane del 28 marzo un evento sismico di magnitudo Ml 3.6 è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) a largo della Costa Marchigiana Picena. Il sisma si è verificato a una profondità di 8 chilometri e a una decina di chilometri di distanza dalla costa, tra le province di Fermo e Ascoli Piceno.
Alle 13.00 risultano essere quindici gli eventi registrati, quattro di questi hanno avuto una magnitudo maggiore o uguale a 3.0. 
 

n s costa marchigiana28032019Immagine 1 - L’epicentro del terremoto di questa mattina alle 10.55 al largo della Costa Marchigiana Picena.
 
Roma, 28 marzo 2019
 
#ingv #terremoto #marche #terremotomarche
 
Per approfondimenti: