spazio vuoto logo alto

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Banner TERREMOTO 2000x350

Sismologia geofisica e geologia per ingegneria sismica

Installazione di una stazione sismica durante una emergenza sismica, finalizzata a studi di microzonazione sismica.

L’ingegneria sismica ha un ruolo rilevante nella società ai fini della progettazione edilizia e pianificazione urbanistico-territoriale in zona sismica. Questa tematica di ricerca ha un grande impatto per il territorio italiano, caratterizzato da un ineguagliabile patrimonio storico-artistico e da tipologie edilizie che richiedono interventi antisismici differenziati e altamente specialistici. I ricercatori dell’INGV si occupano dello sviluppo di modelli predittivi dell’attenuazione del moto del suolo, dello studio degli effetti di sito e del calcolo di mappe di scuotimento. Rientra in questo ambito anche la microzonazione sismica, che permette di caratterizzare a scala locale la struttura del sottosuolo (terreni di fondazione), e l’influenza che essa ha sulla propagazione delle onde sismiche negli strati più superficiali (risposta di sito).

Le emergenze sismiche avvenute in Italia nell’ultimo decennio hanno rappresentato, per alcune aree, l’input ad approfondire la conoscenza su modelli di sottosuolo e fattori di amplificazione del moto sismico.